Free

Immagina di andare in bici la mattina presto,
l’aria fresca che ti accarezza il volto e le braccia..

Immagina che in quel momento dalle cuffie del tuo Ipod escano queste parole:

Verrà un vento caldo
a cancellare questa umidità,
lo devo solo aspettare
e resto impassibile
a guardare le foglie morire in 100.000 canzoni d’amore
e sarà un vento di fuoco,
chissà che altro cancellerà
dal nostro cuore,
ma io sopravviverò,
ho quasi un giro
intero per capire il ritmo
e prendere l’onda di questo bolero.

Immagina di fare tutto quello che ho scritto prima ad occhi chiusi,
Il vento che ti scorre in faccia
Giorgio Canali che canta solo per te

Io l’ho fatto l’altro giorno, e per qualche istante, mi sono sentito davvero libero..

PS: stavo per mettere sotto una vecchietta, ma ne valeva la pena

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: